PROSPETTIVE

by Oreste Pi


Una cosa che mi ha sempre dato fastidio è il traffico. Non avete idea di quanto tempo buttiamo incolonnati, senza motivo, ogni sacrosanta mattina e sera.

Prima per arrivare in ufficio, dopo per tornare a casa.
Non bastavano le interminabili 10 ore fuori dalla propria abitazione, i colleghi incompetenti, il capo che stressa, il cibo pessimo della mensa e la coda per l’uscita Sesto San Giovanni in Tangenziale Ovest di Milano.
No, dopo tutto questo mi tocca stare qui, fermo per un tempo indefinito incolonnato per l’ennesima volta in centro al paese a pochi minuti da casa.
Poi un anziano signore apre la sua auto, subito avanti alla mia, entra, mette in moto ed esce dal suo parcheggio.
 
FINE

LA SUA FAMIGLIA

LA SUA FAMIGLIA

30/11/-0001 | by
UFFICIO POSTALE

UFFICIO POSTALE

30/04/2017 | by Francesco Pispico
LA SPESA

LA SPESA

28/04/2017 | by Michela Gallo

© Brevi Storie Tristi 2016 - Edited by Elenchi Telefonici - Privacy Policy